Scroll to top

Il 20 e 21 luglio si è tenuto l’evento online “INFO DAY Horizon Europe – European Partnerships: primi bandi CBE – Circular Bio-based Europe & IHI – Innovative Health Initiative“, organizzato da APRE in accordo con il MUR per presentare e commentare i nuovi bandi delle partnership istituzionalizzate Circular Bio-based Europe (CBE) e Innovative Health Initiative (IHI).

Cosa sono le partnership istituzionalizzate?

È importante saperlo soprattutto all’interno di queste due iniziative legate al Cluster 6 e al Cluster 1 del programma Horizon Europe, perché significative per la comunità nazionale di ricerca e innovazione.
I partenariati europei stanno infatti diventando, nella nuova conformazione di Horizon Europe, un importantissimo strumento di ricerca e innovazione. Sono definibili come un tipo di iniziativa dove la Commissione europea ha un impegno congiunto insieme a Stati membri e/o partner industriali, così come associazioni, per conseguire degli obiettivi comuni di R&I che vanno a seguire le linee principali politiche e strategiche dell’UE, quali la transizione verde o la transizione digitale. Allo stato attuale, APRE ha identificato 49 partenariati presenti nella prima pianificazione strategica di HE, che corrispondono a quasi il 25% del budget (circa 24 miliardi di euro) con cui la Commissione europea ha intenzione di impegnarsi nei prossimi anni all’interno del programma. A questo poi si andrà ad aggiungere quello che sarà l’impegno degli stati membri e della controparte privata, ossia circa 30 miliardi di euro di investimenti supplementari. È dunque molto importante utilizzare queste iniziative come opportunità di finanziamento e innovazione presente all’interno di Horizon Europe.
A questo proposito, entrambe le giornate hanno visto la presenza di esperti tematici europei e nazionali a commentare i bandi e i diversi temi, con lo scopo di aiutare la comunità italiana a “entrare” nei nuovi bandi in scadenza a settembre.

Il programma e gli argomenti degli INFO DAYS

20 LUGLIO – INFO DAY Circular Bio-based Europe (CBE) Joint Undertaking – Il partenariato istituzionalizzato Circular Bio-based Europe JointUndertaking (CBE) ha già pubblicato il primo invito a presentare proposte di progetto lo scorso giugno  per un totale di 120 milioni di euro con scadenza il 22 settembre 2022. Nella mattinata del 20 luglio sono stati presentati i nuovi bandi CBE e commentati alla presenza di esperti tematici europei e nazionali. Tali bandi rientrano nell’area di interesse del Cluster 6 – Cibo, Bioeconomia, Risorse Naturali, Agricoltura e Ambiente di Horizon Europe.
In particolare, le tematiche affrontate in questa giornata hanno riguardato i seguenti punti:
– Il valore nazionale della partnership CBE: quali luci e ombre dalla passata BBI JU per l’Italia?
– Circular Bio Based Europe (CBE): La nuova partnership, una visione di insieme, gli obiettivi e l’agenda strategica e di innovazione (SRIA); Le opportunità di finanziamento per il 2022 e le regole di partecipazione; Il ruolo del Comitato Scientifico
– La visione dell’industria: il Bio-based Industries Consortium (BIC)
– Quale strategia nazionale per le industrie Bio-Based?

21 LUGLIO – INFO DAY Innovative Health Initiative (IHI) – Il partenariato istituzionalizzato Innovative Health Initative (IHI) ha pubblicato due bandi su diversi temi, con scadenza 20 settembre 2022, con a disposizione un budget rispettivamente di 135 e 22 milioni di euro. Questi bandi interessano il  di Horizon Europe.
Nella mattinata del 21 luglio sono stati presentati i nuovi bandi IHI e commentati alla presenza di esperti tematici europei e nazionali, con approfondimenti sui seguenti punti:
– La nuova partnership, una visione di insieme, gli obiettivi e l’agenda strategica e di innovazione (SRIA)
– Le opportunità di finanziamento per il 2022 e le regole di partecipazione
– La visione delle Associazioni industriali
– Il supporto nazionale per IHI

Le registrazioni degli Info Days, che descrivono nel dettaglio entrambe le giornate, sono disponibili qui.

Comments are closed.